C’è molto entusiasmo in casa Futura Batterie per l’ormai vicinissimo appuntamento con la fiera GIS, a Piacenza dal 5 al 7 ottobre.
Lo staff commerciale che presenzierà tutti i giorni, è già carichissimo (e non potrebbe essere altrimenti per un’azienda che ha fatto della carica il suo core business!) e pronto ad accogliere, al padiglione 1 – stand A29, clienti vecchi e nuovi, amici, conoscenti e curiosi… con tante novità. Tre le principali. Ecco quali. 

Il Nuovo Progetto FTR: ricambi mirati per carrelli elevatori

Gli addetti ai lavori già lo sanno ma, proprio al GIS, Futura Batterie presenterà ufficialmente il progetto FTR, il suo nuovo ramo d’azienda dedicato ai ricambi. Si tratta di un’iniziativa rivoluzionaria dedicata alla ricambistica, proprio per la sua specializzazione verticale nei ricambi per carrelli elevatori.
“Questo progetto – spiega la Direzione Futura Batterie – rappresenta una pietra miliare nella nostra storia aziendale, poiché dimostra il nostro costante impegno nell’offrire soluzioni innovative, di qualità ai nostri clienti. Con FTR vogliamo portare anche nella ricambistica la nostra visione: qualità ad un prezzo competitivo e con performance elevate”.

Caricabatterie HF: una new entry sorprendente

Futura Batterie arriva al GIS con un’altra importante novità: i nuovi caricabatterie Powergen ad alta frequenza (HF). L’alta frequenza è una novità per Futura Batterie che arricchisce la sua proposta grazie all’affidabilità e alle competenze di Powergen, la sua divisione specializzata nella produzione di caricabatterie per carrelli elevatori, piattaforme aeree, golf car, ect ect

“Questi caricabatterie segnano un nuovo passo avanti nella nostra offerta di prodotti. I caricabatterie HF sono progettati per offrire una ricarica rapida ed efficiente, garantendo una maggiore produttività in tutte le applicazioni, in particolare negli usi più gravosi come quelli delle macchine elettriche dedicate al sollevamento, come quelle esposte nella vetrina del GIS”. 

Scopri di più sui nuovi caricabatterie HF di Futura Batterie

Le nuove batterie al litio di ultima generazione: FUTURA LITECH

Non possiamo dimenticare le nuove batterie al litio di ultima generazione, FUTURA LITECH, che Futura Batterie porterà al GIS.

“Le nostre batterie al litio sono già apprezzate nel settore del sollevamento e della movimentazione a cui è dedicato il GIS. Basti pensare che, le nostre batterie al litio sono già nel circuito del primo impianto, scelte da un importante produttore di ple”.

Grazie alla tecnologia litio ferro fosfato, le FUTURA LITECH offrono un’esperienza di utilizzo superiore rispetto alle classiche batterie Pb acido.

La loro durata è almeno 3 volte superiore, garantendo un risparmio energetico elevato e zero costi di manutenzione e gestione.

Inoltre, i sistemi di controllo delle batterie sono collegati al Cloud e possono essere verificati da remoto.

La ricarica completa delle batterie FUTURA LITECH richiede circa 2 ore, ma è possibile effettuare anche cariche parziali, che sono idonee e consigliate.

Queste batterie non emettono esalazioni e non necessitano di sale di ricarica dedicate.

“Per quanto riguarda le batterie al litio non è tutto! Ci saranno grosse novità a livello costo, perché, come sanno bene i nostri clienti,  siamo costantemente impegnati a rendere il litio sempre più accessibile, assottigliando la differenza di prezzo tra questa tecnologia e il piombo tradizionale. Visitateci in fiera, oppure richiedete un appuntamento in vostra sede con un nostro responsabile commerciale”.

Incontra Futura Batterie al GIS
a Piacenza dal 5 al 7 ottobre,
padiglione 1 – stand A29

Per Futura Batterie la Fiera GIS si conferma un’occasione per incontrare il mercato, discutere con i concessionari delle loro esigenze e far scoprire le sue soluzioni innovative.
“Siamo ansiosi di condividere le nostre conoscenze e di apprendere dalle vostre esperienze per continuare a sviluppare prodotti di qualità che soddisfino le vostre aspettative. Vi aspettiamo numerosi, pronti a condividere il nostro entusiasmo per il futuro del nostro settore”.

Non perdete l’occasione di visitare lo stand di Futura Batterie al GIS, e scoprire in prima persona le ultime innovazioni nel mondo delle batterie, dei caricabatterie e della ricambistica.