Rubati 7 carrelli elevatori nel bolognese. Ecco come riconoscerli e cosa fare

Ci è stato segnalato il furto di 7 carrelli elevatori nella zona di Bologna. Di seguito tutti i dati per riconoscere i carrelli.

furti di carrelli elevatori accadono infatti più spesso di quanto si immagini e, spesso, i carrelli rubati vengono re-immessi nel mercato.

Per evitare di incorrere inconsapevolmente nell’acquisto di un carrello rubato, abbiamo attivato un servizio che consente di controllare la provenienza dei carrelli elevatori, oltre che segnalare eventuali furti.

Chi avesse informazioni non esiti a contattarci tramite l’indirizzo info@agenziamasi.it.

Visita subito la sezione dedicata al servizio:
tuttocarrellielevatori.it/cerca-carrelli-rubati

Essere in rete consente anche di supportarsi tra colleghi in queste spiacevoli situazioni, un rischio ancora più frequente per chi tratta l’usato.

Ecco i dati per riconoscere i 7 carrelli elevatori rubati di recente a Bologna:

Matricola: F108A05450Z
Marca: HYSTER
Modello: E2.50XM
Luogo: BOLOGNA

Matricola: 19006
Marca: TOYOTA
Modello: 7FBMF25
Luogo: BOLOGNA

Matricola: 942724
Marca: BT
Modello: LPE200/8
Luogo: BOLOGNA

Matricola: A21602411T
Marca: HYSTER
Modello: J2.50XM
Luogo: BOLOGNA

Matricola: B16089H00136
Marca: BAOLI
Modello: KBET18
Luogo: BOLOGNA

Matricola: F24521T00186
Marca: OM
Modello: CL1200
Luogo: BOLOGNA

Matricola: B4016A01564D
Marca: HYSTER
Modello: J2.50XM
Luogo: BOLOGNA

Matricola: H177B21784X
Marca: HYSTER
Modello: H3.00XM
Luogo: BOLOGNA