Tecnomarca propone soluzioni che guardano all’efficienza energetica, al risparmio economico e alla flessibilità operativa

Nel mondo industriale, il sollevamento e la movimentazione di grandi carichi sono spesso sfide complesse che richiedono macchinari potenti e affidabili. Nel settore del legno, si movimentano merci di grandi dimensioni: tronchi, tavole, pannelli. Serve compattezza delle macchine per raggiungere l’efficienza. I mobili, invece, hanno grandi dimensioni e spesso presentano forme irregolari. Sono tanti inoltre i comparti in cui c’è la necessità di movimentare pannelli: l’edilizia, il settore meccanico e metallurgico, la carpenteria… la movimentazione di ampie e pesanti lastre richiede ulteriori sfide e una maggiore sicurezza, oltre alla rapidità.

Soluzioni per la movimentazione di merci ingombranti

Movimentare merci ingombranti è complesso, spesso i carichi hanno forme irregolari che richiedono un’accurata pianificazione e specifici macchinari. Ridurre i tempi di fermo macchina, migliorare l’efficienza operativa e minimizzare il rischio di danneggiamento dei materiali sono obiettivi che richiedono un equilibrio delicato tra tecnologia e pratica. Inoltre, gli sforzi per ridurre l’impatto ambientale dell’industria richiedono l’adozione di tecnologie più sostenibili, che possono comportare ulteriori sfide in termini di costo e disponibilità.

Con una flotta che comprende oltre 700 macchinari, Tecnomarca è specializzata nella gestione di carichi di grandi dimensioni, offrendo una gamma completa di modelli elettrici in grado di spostare fino a 16.000 kg di merci. L’azienda trevigiana, rivenditore Carer oltre che Yale, offre soluzioni elettriche alternative ai carrelli a combustione interna, garantendo eccellenti performance, ampia autonomia operativa e vantaggi economici, sia in termini di gestione sia di consumo energetico.

Sfruttare l’efficienza energetica

Nel mercato della movimentazione di carichi pesanti, la maggioranza delle principali case produttrici offre principalmente soluzioni basate su macchinari a combustione interna. Tecnomarca propone soluzioni con l’impiego di carrelli a funzionamento elettrico, vale a dire un investimento nel presente per garantire risparmi futuri. Considerando che i costi iniziali di acquisto di un sollevatore contribuiscono solo in minima parte alla spesa totale di gestione del macchinario, diventa ancora più evidente come un sollevatore elettrico possa tradursi in notevoli risparmi. Settori come il legno, l’edilizia, la cantieristica, la carpenteria pesante cercano costantemente soluzioni efficienti per ottimizzare il processo di movimentazione.

Le soluzioni ottimali, secondo Tecnomarca, sono le serie Carer A160S e ASC, quest’ultima che oltre a garantire l’efficienza della movimentazione di grosse portate, offre il vantaggio della compattezza.

Serie A160S: innovazione per la movimentazione di grandi carichi

La serie A160S si estende fino a una capacità di carico di 16.000 kg, e nell’offerta di Tecnomarca emergono due varianti con baricentro a 600 mm e 1200 mm. Progettato con un focus sulle applicazioni indoor, la serie A160S sfoggia elevate prestazioni: l’abitacolo di guida è spazioso; l’architrave, collocato sopra le ruote, contribuisce alla massimizzazione della compattezza e favorisce una visibilità eccellente, coadiuvata dall’altezza del sedile.

Efficienza è la parola d’ordine. Il massimo rendimento energetico si ottiene sfruttando le tecnologie di spicco sul mercato. L’A160S è dotato di due motori di trazione ad alta velocità con scatole ingranaggi ad alta riduzione, per garantire performance elevate. I carrelli Carer vantano un asse robusto, il quale permette di raggiungere angoli di sterzata minimi. È possibile scegliere tra diverse opzioni di batterie, caratterizzate da differenti amperaggi, per incrementare sia l’autonomia operativa che la soluzione basata su litio ferro fosfato.

La scelta versatile per diverse esigenze: serie ASC

I carrelli della serie ASC si rivelano sempre ottimali per movimentare carichi di notevoli dimensioni e si contraddistinguono per la loro compattezza, con una capacità che varia da 5.500 a 8.000 kg. La gamma ASC è particolarmente adatta per la movimentazione indoor in spazi estremamente angusti. L’esperienza operativa all’interno del carrello offre un comfort di massimo livello: l’abitacolo di guida è ampio, il sedile è ergonomico e dispone di un bracciolo integrato con mini leve e pulsanti di controllo, mentre il volante è inclinabile e regolabile in altezza. La posizione di guida offre un’ottima visuale in tutte le direzioni. L’ingresso nel carrello è agevolato da un gradino antiscivolo e da una robusta maniglia. Il montante è progettato per offrire la massima visibilità orizzontale possibile. Le strutture laminati e i sei cuscinetti assicurano resistenza a flessioni e torsioni in qualsiasi contesto applicativo. I cilindri di brandeggio, integrati nella struttura del tetto, aumentano la stabilità del carico e la sua capacità residua.

Ogni funzione del carrello è governata da sofisticati inverter elettronici che gestiscono i due motori di trazione e il meccanismo di sollevamento. Tutti questi componenti operano con corrente alternata ad alta efficienza e richiedono un’attenzione ridotta in termini di manutenzione.

L’estrazione laterale della batteria è un processo rapido e agevole.

Tecnomarca, il partner per la movimentazione industriale con servizi su misura

Tecnomarca vanta una gamma completa di carrelli elevatori elettrici con capacità che raggiungono i 16.000 kg. L’azienda offre anche il servizio di noleggio a breve termine che spazia da un giorno a 12 mesi, coprendo le esigenze legate alla movimentazione occasionale, straordinaria o durante i periodi di lavoro stagionale.

Il servizio di noleggio Full Service, invece, propone una vasta selezione di carrelli elevatori, con possibilità di configurare capacità di carico, altezze di sollevamento, accessori e attrezzature su misura per ogni richiesta. Questa soluzione, oltre a garantire costi predefiniti, include i servizi di manutenzione e controlli, fornendo accesso alle più recenti innovazioni tecnologiche presenti sul mercato.

Tecnomarca mette a disposizione un totale di 700 macchine disponibili per il noleggio, e per qualsiasi necessità di assistenza, oltre alla spaziosa sede di 3000 metri quadrati, sono operative 10 officine mobili completamente attrezzate, pronte a risolvere tempestivamente le sfide dei clienti.