La scelta di una piattaforma aerea autocarrata deve essere guidata dalle specifiche esigenze del lavoro. La diversità di modelli e tecnologie offre la flessibilità necessaria per adattarsi a una varietà di settori e attività, garantendo al contempo sicurezza ed efficienza nei lavori in quota.

Clicca qui per iscriverti al canale Whatsapp di TCE Magazine

Eseguire lavori in quota nei cantieri richiede spesso l’utilizzo di una piattaforma aerea autocarrata, ma con una vasta gamma di modelli disponibili, scegliere la giusta macchina può essere un compito impegnativo. Le piattaforme aeree autocarrate sono una tipologia di macchina operatrice versatile e ad alte prestazioni, utilizzata per eseguire lavori in quota in diversi settori, tra cui l’edilizia, la manutenzione industriale, la pulizia e la potatura di alberi. Scegliere la piattaforma aerea autocarrata più adatta alle proprie esigenze è fondamentale per garantire la sicurezza degli operatori, l’efficienza del lavoro e la conformità alle normative vigenti.

Fattori da considerare per la giusta piattaforma aerea autocarrata

L’altezza di lavoro è il fattore più importante da considerare. Bisogna valutare l’altezza massima da raggiungere durante il lavoro, tenendo conto anche di eventuali ostacoli presenti. Le piattaforme aeree autocarrate offrono un’ampia gamma di altezze di lavoro, da 14 metri fino a oltre 100 metri. Lo sbraccio è la distanza orizzontale che la piattaforma può raggiungere dal punto di appoggio del mezzo, deve essere adeguato per poter raggiungere comodamente tutte le aree di lavoro. La capacità di carico indica il peso massimo che la piattaforma può sostenere: bisogna considerare il peso degli operatori, degli attrezzi e dei materiali che saranno utilizzati durante il lavoro. Le piattaforme aeree autocarrate possono essere utilizzate su diversi tipi di terreno, ma è fondamentale scegliere un modello con caratteristiche adeguate al terreno su cui si dovrà lavorare. Ad esempio, per terreni sconnessi o pendenze elevate, potrebbero essere necessarie piattaforme con stabilizzatori speciali. Le piattaforme aeree autocarrate possono essere dotate di diversi allestimenti, come jib (braccio articolato), verricello, cestello portautensili e sistemi di sicurezza avanzati.

Focus su dimensioni e peso

Le dimensioni della piattaforma aerea autocarrata sono un aspetto da approfondire: è essenziale che la larghezza non superi il limite massimo consentito per il transito su strade e cantieri. L’altezza, sia in posizione chiusa che aperta, deve essere compatibile con i passaggi e gli ostacoli presenti nel cantiere. Inoltre, l’ingombro totale deve permettere un facile accesso e manovrabilità in spazi ristretti. Il peso complessivo della piattaforma non deve eccedere la capacità di carico del mezzo di trasporto. È importante che la distribuzione del peso sia uniforme per assicurare la stabilità durante il trasporto. Per le piattaforme montate su camion, è cruciale che il veicolo possieda le caratteristiche necessarie per il trasporto sicuro. Nel caso di piattaforme su cingoli, che tendono ad essere più pesanti, è richiesto un mezzo di trasporto adeguato.

Facilità d’uso, manutenzione e sicurezza

La piattaforma deve avere comandi intuitivi e un manuale d’uso chiaro e completo, che fornisca istruzioni dettagliate per un utilizzo sicuro. È fondamentale che gli operatori ricevano una formazione adeguata. Un programma di manutenzione regolare è indispensabile per mantenere la piattaforma in condizioni ottimali. Le ispezioni periodiche devono essere effettuate da personale qualificato, e per le riparazioni è necessario utilizzare ricambi originali. La piattaforma deve essere conforme alle normative di sicurezza vigenti, come la Direttiva Macchine 2006/42/CE, il Decreto Legislativo 81/2008, e le norme UNI EN 280:2013 e UNI EN 12054:2012. È obbligatorio che la piattaforma sia dotata di tutte le sicurezze previste dalle normative e che il fabbricante fornisca una dichiarazione di conformità.

Leggi anche:

Cerchi una piattaforma aerea autocarrata? Nuova o usata, modelli e dove trovarla