Inizia oggi, mercoledì 28 febbraio, l’evento di riferimento per il settore, che coinvolge oltre 100 espositori e offre un programma ricco di eventi, convegni e workshop per i professionisti della disinfestazione e della sanificazione. La fiera durerà fino a venerdì 1° marzo.

Clicca qui per iscriverti al canale Whatsapp di TCE Magazine

Oggi, mercoledì 28 febbraio, ha aperto i battenti a Bologna la fiera evento PestMed 2024, organizzata da ANID, l’Associazione Nazionale Imprese di Disinfestazione. Si tratta della fiera di riferimento per l’Italia per il settore del Pest Management e della sanificazione, che coinvolge stakeholder e buyer italiani ed esteri, con l’obiettivo di creare un forte legame “tutto italiano” anche con i Paesi acquirenti del bacino del Mediterraneo. La fiera ospita gli stand di oltre 100 espositori, tra aziende leader nella fornitura di prodotti, attrezzature, servizi ed accessori per la disinfestazione e la sanificazione, che presentano le loro soluzioni innovative e personalizzate per i diversi settori di applicazione.

Pest management e sanificazione, le sfide per il futuro

PestMed 2024 è quindi un’occasione imperdibile per tutti i professionisti del Pest Management e della sanificazione, che potranno aggiornarsi, confrontarsi e fare affari in un contesto dinamico e stimolante. La fiera proseguirà fino a venerdì 1 marzo, con altri eventi e workshop da non perdere. La fiera si svolge nella sede di BolognaFiere, facilmente raggiungibile in auto, treno, aereo e bus. L’ingresso è in Viale Aldo Moro. Gli orari di apertura e chiusura sono i seguenti: 09.30 – 17.30 per oggi e domani, 09.30 – 16.30 per venerdì 1 marzo. Per maggiori informazioni, visitare il sito ufficiale www.pestmed.it.

La prima giornata di PestMed 2024 offre un ricco programma di eventi, convegni e workshop per i professionisti del Pest Management e della sanificazione. Tra gli appuntamenti in calendario, spiccano la cerimonia di apertura della fiera, il convegno “Pest Management e Sanificazione: le sfide per il futuro”, che affronterà le novità normative, tecnologiche e operative del settore, e i workshop dedicati alla gestione integrata degli infestanti nelle strutture ospedaliere, alla sanificazione ambientale, civile e industriale, e alla sicurezza e sostenibilità nel settore agroalimentare. Inoltre, gli espositori presenteranno le loro soluzioni innovative e personalizzate per la disinfestazione e la sanificazione in vari ambiti di applicazione.

Orari, luoghi e temi della prima giornata di PestMed 2024

Di seguito l’elenco completo degli eventi in programma oggi, mercoledì 28 febbraio, con l’orario, le sale e gli argomenti dei convegni:

  • 10.30-12.00 | Sala conferenze | Conferenza inaugurale PestMed 2024
  • 12.00-13.00 | Arena Venezia | India. Novità offerta 2024: soluzioni e strumenti studiati per l’ottimizzazione degli interventi nella disinfestazione professionale
  • 12.00-13.00 | Area Sorrento | Newpharm. La nuova era delle trappole per roditori multi cattura ecologiche: la tecnologia all’avanguardia piper pillar
  • 13.00-14.00 | Area Sorrento | Blue Line. Inizia il viaggio: our journey to next-generation professional pest management
  • 13.00-14.00 | Area Venezia | Copyr. Tecnologia e sistemi al servizio di una gestione dei roditori sostenibile
  • 14.00-15.00 | Area Venezia | Alluvioni, zanzare e gestione delle emergenze
  • 14.00-15.00 | Area Sorrento | Colkim. Sicurezza alimentare e sostenibilità nel settore food. tecniche di intervento efficaci per il controllo integrato degli infestanti
  • 15.00-16.00 | Area Sorrento | Gestione degli infestanti con metodi biologici
  • 15.00-16.00 | Area Venezia | Envu. TruDetx: un nuovo test antigenico per la rilevazione precoce della presenza di Cimici dei letti
  • 16.00-17.00 | Area Sorrento | Colkim – Ekommerce. L’igiene e il benessere animale nella zootecnia. La missione sostenibile del programma Zookare

MASI è Media Partner di Pestmed Expo e fornirà attraverso TCE Magazine informazioni dettagliate, notizie aggiornate e approfondimenti esclusivi sull’evento.