LogiMAT 2024 ha chiuso i battenti di un evento che ancora una volta ha attirato un numero maggiore di espositori e visitatori, ha riempito uno spazio espositivo ancora più ampio e ha visto il debutto di un maggior numero di prodotti. La fiera di quest'anno è stata anche molto internazionale, con circa il 35% degli espositori giunti a Stoccarda da oltre i confini della Germania.

LogiMAT 2024, la fiera internazionale per le soluzioni di intralogistica e la gestione dei processi, si è conclusa con successo, con una crescita rinnovata e con picchi impressionanti in tutte le metriche chiave. Un totale di 67.420 professionisti del settore (+8,1%) si sono recati al centro congressi Messe Stuttgart per i tre giorni dell’evento. Ad accoglierli c’erano 1.610 espositori (+6%) che hanno presentato i loro prodotti e le loro soluzioni più recenti, tra cui più di 120 prodotti innovativi. Lo spazio espositivo netto è stato inoltre ampliato di altri 2.000 metri quadrati, per un totale di circa 67.000 metri quadrati. Complessivamente, nei tre giorni della manifestazione si sono riuniti alla Messe Stuttgart 101.649 visitatori, espositori e rappresentanti dei media. “Continua la storia di successo di LogiMAT – afferma il direttore della fiera Michael Ruchty dell’organizzatore EUROEXPO Messe- und Kongress-GmbH di Monaco – Quest’anno abbiamo dimostrato ancora una volta che, con un po’ di creatività, è possibile sfruttare nuovi spazi anche nella stessa sede e integrare cambiamenti innovativi. È così che LogiMAT continua a stupire gli espositori e gli operatori del settore con una piattaforma di altissimo livello, diversa da qualsiasi altra al mondo“.

LogiMAT 2024: innovazione e internazionalizzazione nell’intralogistica

Tutti i dieci padiglioni del centro congressi Messe Stuttgart sono stati prenotati con largo anticipo. I principali produttori internazionali, gli sviluppatori di sistemi, gli integratori di sistemi e i fornitori di servizi provenienti da 40 Paesi hanno presentato le loro ultime innovazioni e soluzioni per processi intralogistici efficienti su una superficie espositiva lorda di 125.000 metri quadrati. Circa 150 aziende hanno esposto alla LogiMAT per la prima volta. Ben il 35% degli espositori di quest’anno proveniva da fuori della Germania, tra cui 86 da località estere come CinaNord America e Australia. “Il LogiMAT di Stoccarda si è guadagnata una reputazione internazionale come fiera leader mondiale dell’intralogistica, una piattaforma di primo piano per il settore dell’intralogistica per presentare le proprie innovazioni e fare affari – sottolinea il direttore della fiera Ruchty – Gli espositori provenienti da tutta la Germania e da tutto il mondo apprezzano la posizione di Stoccarda nel cuore dell’Europa, con la sua diretta vicinanza all’autostrada e a un aeroporto internazionale e l’imminente collegamento alla rete ferroviaria ad alta velocità.

La Risonanza Globale di LogiMAT

Lo stesso vale per i professionisti del settore presenti, che hanno rappresentato il 98,8% di tutti i partecipanti. I dati raccolti e documentati dall’istituto indipendente di ricerche di mercato Wissler & Partner di Basilea hanno rilevato che il 41% dei professionisti del settore ha percorso più di 300 chilometri per essere a Stoccarda. Uno su quattro è venuto dall’estero, e più della metà di questi proveniva dall’Asia, dalle Americhe o dall’Africa.

Suddivisi per settore, il 52% dei visitatori proveniva dall’industria e il 16% dal commercio all’ingrosso e al dettaglio. La maggior parte dei professionisti del settore (57%) era costituita da manager di alto livello, venuti per farsi un’idea delle soluzioni intralogistiche attualmente disponibili e per confrontare direttamente le offerte. Il 38% dei visitatori è venuto con progetti di investimento specifici in mente. Il 24% dei professionisti del settore in visita ha stipulato un contratto durante la fiera o intende farlo subito dopo.

Verso LogiMAT 2025, un futuro in espansione

I risultati eccezionali di LogiMAT 2024 e il successo del programma di accompagnamento ampliato sottolineano ancora una volta la reputazione di LogiMAT come fiera dal valore aggiunto e piattaforma di presentazione, informazione e comunicazione leader nel settore dell’intralogistica – osserva Ruchty, spiegando il forte interesse degli espositori e dei professionisti del settore – LogiMAT fornisce alle aziende di intralogistica di tutto il mondo l’ispirazione per effettuare investimenti lungimiranti in tecnologie all’avanguardia”.

Il prossimo evento LogiMAT si avvicina: LogiMAT China si terrà a Shenzhen dall’8 al 10 maggio 2024LogiMAT Southeast Asia aprirà le porte a Bangkok il 16-18 ottobre 2024. E LogiMAT India torna a Mumbai il 13-15 febbraio 2025. Il prossimo LogiMAT di Stoccarda si terrà dall’11 al 13 marzo 2025.