Se la tua lavapavimenti non funziona, ci sono alcuni aspetti che puoi verificare prima di preoccuparti e chiamare rinforzi. Vediamo quali sono.

Verifica l’alimentazione

Assicurati che la lavapavimenti sia correttamente collegata all’alimentazione elettrica e la batteria sia carica. Controlla anche che non ci siano interruttori o elementi dell’impianto di alimentazione spenti, rotti o danneggiati.

Controlla il livello di carica delle batterie. Se sono vecchie, potrebbero mantenere meno la carica.
Verifica che i poli e i morsetti delle batterie non siano ossidati o sporchi.

Leggi anche: Come ricaricare correttamente una lavapavimenti elettrica

Scarsa aspirazione o pulizia inefficace

Se la lavapavimenti non aspira bene o non raccoglie la soluzione dal pavimento, verifica quanto segue:

  • se l’apparato di aspirazione o il tubo di aspirazione sono ostruiti. Pulisci eventuali blocchi o rimuovi la sporcizia residua
  • verifica la condizione del filtro di aspirazione e puliscilo se necessario
  • assicurati che il tubo di aspirazione sia correttamente collegato sia al serbatoio di recupero che al gruppo del tergipavimento della lavasciuga

Perdite d’acqua

Se la lavapavimenti perde acqua, potrebbe compromettere l’efficacia della pulizia e danneggiare il pavimento. Controlla che non ci siano perdite e che tutti i componenti siano correttamente collegati.

Verifica la spazzola

Assicurati che la spazzola siano correttamente inseriti sulla macchina. A volte, un’installazione errata può causare problemi di funzionamento.

La corretta sostituzione delle spazzole è una pratica importante per garantire un’efficace pulizia delle superfici. Monitora l’usura delle spazzole e sostituiscile quando necessario, questo contribuirà a mantenere elevate le prestazioni della macchina.

Leggi anche: Spazzole della lavapavimenti: come capire quando sostituirle

Manutenzione regolare

La manutenzione è una cosa che devi ricordarti di fare per evitare di arrivare al malfunzionamento. Per mantenere la lavapavimenti in buone condizioni, segui le istruzioni del produttore per la manutenzione. Pulisci i filtri, svuota i serbatoi e controlla periodicamente l’usura dei componenti.

La pulizia dei filtri è fondamentale per evitare l’accumulo di sporco e detriti che potrebbe compromettere le prestazioni dell’apparecchio, verifica periodicamente lo stato dei filtri e puliscili o sostituiscili secondo le indicazioni del produttore.

Infine, dopo l’uso svuota il serbatoio dell’acqua sporca, pulisci accuratamente le parti rimovibili e assicurati che l’apparecchio sia completamente asciutto prima di riporlo.

Ricorda sempre di consultare il manuale del tuo specifico modello di lavapavimenti per ulteriori dettagli e istruzioni specifiche. E ascolta sempre i professionisti del settore.

Leggi anche: Come ridurre al minimo il fermo macchina quando la lavapavimenti non funziona