A Torino, zona Lingotto, a metà strada tra lo Stadio Olimpico e il Filadelfia, sorge un cantiere di 2100 metri quadri in cui svetta il telescopico Bobcat TL35-130SLP serie R. Dove in origine sorgevano dei capannoni della Fiat, oggi è in atto un intervento di riqualificazione urbanistica che prevede la realizzazione di due strutture commerciali: Decathlon e Arca Planet, che si aggiungono a un supermercato Lidl realizzato tre anni fa.

Nell’area di proprietà della Società FIBE srl, l’architetto Massimo Burroni dello studio Parcstudio, ha ideato il progetto. La sua realizzazione è stata affidata all’impresa Dueb Costruzioni, di Rocco Barillaro e Bledar Canaj, che per questo specifico cantiere ha scelto di acquistare il telescopico TL35-130SLP da COMAI, distributore esclusivo Bobcat per Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. 

“Si tratta del nostro primo investimento in un mezzo Bobcat e questo cantiere rappresenta il suo debutto” spiega il geometra Rocco Barillaro. “Siamo stati attratti dalle caratteristiche distintive di questo mezzo, in particolare dal telaio rigido, dalla precisione e sicurezza di controllo e dal sollevamento elevato. Determinante nella scelta anche la presenza diffusa sul territorio del concessionario COMAI, che garantisce una tempestiva assistenza, aspetto di fondamentale importanza per noi”.

La scelta del TL35-130SLP è stata dettata dalla tipologia di intervento: “Abbiamo optato per questo telescopico per le particolari caratteristiche dell’area e del cantiere, che rendevano impraticabile l’installazione di una gru. Pertanto, è risultato conveniente lavorare con un mezzo di questo tipo che può raggiungere altezze fino a 13 metri, ampiamente adeguate alla massima altezza del capannone. La sua versatilità ci consentirà di impiegarlo in diversi cantieri futuri, anche in combinazione con una gru, offrendoci così una soluzione flessibile per le nostre necessità”. conclude Barillaro. 

In aggiunta al TL35-130SLP, la Dueb Costruzioni ha scelto di acquistare tre accessori Bobcat destinati principalmente alla movimentazione dei materiali sul cantiere: un falcone, le forche e una benna.

Massima agilità in cantiere con il telescopico Bobcat TL35-130SLP 

Nonostante i lavori siano iniziati da poco, il telescopico è già operativo posizionare con precisione i plinti, ovvero le gabbie di fondazione, avviando così la fase di costruzione delle fondamenta. I plinti sono elementi strutturali utilizzati per supportare e distribuire il carico della struttura: i pilastri vengono posizionati sui plinti attraverso appositi alloggiamenti, chiamati “bicchieri”, all’interno dei quali il pilastro viene fissato. Successivamente, si procede con il getto di cemento armato per garantire la continuità strutturale. 

Il telescopico si sta occupando della movimentazione dei plinti mediante il falcone, accessorio che conferisce al telescopico le funzionalità di una gru, conservandone al contempo tutti i vantaggi in termini di mobilità e versatilità.
Il TL35-130SLP, infatti, si caratterizza per il suo innovativo sistema brevettato di posizionamento del braccio, che assicura una maggiore produttività grazie al facile posizionamento del carico regolabile in altezza. 

In cantiere il mezzo è molto apprezzato anche dagli operatori Pietro Castro e Giuseppe Ienopoli che commentano: “Lavoriamo con il nuovo telescopico Bobcat l’intera giornata e possiamo confermare che si è dimostrato maneggevole, confortevole e molto agile. Grazie alle quattro ruote sterzanti, si adatta perfettamente anche agli spazi più ristretti”.

La cabina di guida del telescopico TL35-130SLP è spaziosa con eccellenti caratteristiche che migliorano il comfort: facile accesso alla cabina, sedile a sospensione, ergonomia a 360° (grazie al pannello di controllo centrale), e una maggiore visibilità.

Grazie agli stabilizzatori compatti, al correttore di inclinazione e al sistema di posizionamento del braccio, il telescopico T35.130SLP è una macchina estremamente efficiente, in grado di sollevare 3,5 tonnellate a 13 metri di altezza. Una macchina estremamente equilibrata per capacità di sollevamento e dimensione, che lo rende un vero tuttofare in cantiere, dall’inizio alla fine dei lavori. 

Compatto e maneggevole, il telescopico è l’ideale nei cantieri con spazio limitato. Infatti, una volta completata la struttura, il telescopico verrà utilizzato per l’allestimento interno. 

Comai, concessionaria Bobcat per Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Per l’acquisto del telescopico Bobcat, la Dueb Costruzioni si è avvalsa della consulenza ed esperienza di Piorgiorgio Piovano e Luigi Panero, referenti commerciali di COMAI, distributore esclusivo per Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta dallo scorso dicembre 2023. 

Piergiorgio Piovano, Area Manager di Bobcat presso COMAI afferma: “Siamo orgogliosi che Dueb Costruzioni abbia scelto di affidarsi alla combinazione vincente di COMAI-Bobcat, con l’acquisto di questo primo telescopico, e relativi accessori, oltre all’escavatore Bobcat E60. Alla luce di questa positiva esperienza, l’impresa sta attualmente valutando l’acquisto di nuovi mezzi Bobcat per potenziare il proprio parco mezzi. Attualmente siamo in trattativa per la fornitura di un secondo telescopico, di dimensioni superiori, equipaggiato con cestello porta persone, per un progetto imminente su un importante cantiere.  È stimolante osservare la fiducia dei nostri clienti anche nel voler sperimentare nuove macchine. La soddisfazione e rapporto di fiducia instaurato con DueB, anche per il nostro servizio di assistenza, di cui siamo particolarmente orgogliosi, ci fa ben presupporre che rappresenti l’inizio di una partnership di successo e duratura”.

Per ulteriori informazioni sulle macchine Bobcat, visita il sito web: www.bobcat.com
Per ulteriori informazioni sul concessionario COMAI, visita il sito web: www.comaispa.it