Con l'arrivo dell'estate e l'aumento delle temperature, è fondamentale prendere alcune precauzioni per proteggere le piattaforme aeree (PLE) dai danni causati dal surriscaldamento e dall'usura.

Con l’estate e l’inevitabile aumento delle temperature, è fondamentale adottare misure preventive per proteggere le PLE (Piattaforme di Lavoro Elevabili) dal rischio di surriscaldamento e usura.

Manutenzione estiva per lavori edili

L’estate rappresenta una fase importanti per il settore edile. Al fine di prevenire guasti e riparazioni, è vitale eseguire la manutenzione ordinaria prima che le temperature salgano eccessivamente. È importante verificare i livelli dei fluidi e assicurarsi di riempire le macchine con il liquido di raffreddamento adeguato, prestando particolare attenzione al sistema di raffreddamento per individuare eventuali segni di corrosione o danni.

Durante i mesi estivi, l’eccesso di polvere può accelerare l’usura e causare rallentamenti nell’operatività delle macchine. Di conseguenza, è essenziale pulire regolarmente l’attrezzatura e ispezionare frequentemente i componenti per tutta la durata della stagione calda e polverosa. Ricordatevi di lubrificare tutte le parti necessarie, in particolare quelle soggette a maggiore movimento, poiché sono più suscettibili a danneggiamenti precoci.

Consigli per la manutenzione estiva

Durante l’estate, è essenziale non trascurare la manutenzione delle vostre macchine. Per proteggere sia voi stessi che i vostri mezzi, ecco alcune pratiche raccomandate. Il calore estivo può provocare danni significativi all’esterno dei veicoli. È consigliabile parcheggiare le macchine in luoghi ombreggiati per salvaguardare il motore e i tubi idraulici. Se possibile, evitate di utilizzare i mezzi durante le ore più calde del giorno, ovvero dalle 11:00 alle 15:00. State attenti all’ambiente esterno; l’estate tende ad essere più polverosa, riducendo la visibilità, e i terreni possono essere screpolati, aumentando il rischio di instabilità. Monitorate attentamente i segni di surriscaldamento. È importante curare le batterie, per esempio lasciando che le macchine si raffreddino adeguatamente dopo l’uso. Ricordate che anche gli operatori sono soggetti a surriscaldamento. Implementate i seguenti tre passi per prevenire problemi come i colpi di calore e l’esaurimento dovuto alle alte temperature.

Prevenzione del colpo di calore sul lavoro

È fondamentale conoscere i segnali di allarme dell’esaurimento da calore per intervenire tempestivamente prima che si trasformi in un pericoloso colpo di calore. Testa leggeranausea lieveconfusionesonnolenza o sudorazione eccessiva sono indicatori chiari di esaurimento. Durante il lavoro in condizioni di calore, è importante monitorare le condizioni dei colleghi e chiedere loro di fare altrettanto per voi. Per prevenire l’insorgenza di questi sintomi, ricordate i seguenti due consigli:

  1. il vostro corpo necessita di raffreddamento proprio come le macchine e non deve essere esposto eccessivamente alla luce diretta del sole. Utilizzate protezione solare, fate pause frequenti all’ombra e indossate adeguatamente i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) per ridurre i rischi;
  2. mantenere un buon livello di idratazione è essenziale per prevenire malattie legate al calore. Bevete abbondanti liquidi e evitate bevande con caffeina o zuccheri che possono aumentare la disidratazione.

Leggi anche:

Soluzioni su misura: come gestire in modo efficiente la flotta di piattaforme aeree?